Le attività pensate per le scuole

Organizziamo percorsi su misura per le scuole, perché ogni bambino possa portare a casa il meglio da questa esperienza in fattoria.

La giornata tipo
  • 9.30 arrivo alla Chiesa di Treschè Conca, divisione in gruppi e breve passeggiata verso il Casòn
  • 9.45 arrivo alla fattoria e breve pausa merenda
  • 10.15 inizio attività
  • 12.30 circa inizio pausa pranzo ( * )
  • 13.30-14.00 circa inizio attività
  • 15.30-15.45 fine attività, saluti e avvio verso il pullman.
  • 16.00 circa partenza
Quanto costa

Per le classi e le scolaresche il prezzo è:

  • mezza giornata €6
  • giornata intera €12
  • insegnante accompagnatori gratuito
nonno luigino munge la mucca

Gli animali della fattoria

Da sempre i bambini mostrano un grande interesse per gli animali, ma non sempre possono vederli e interagire con loro in carne ed ossa.
In questi laboratori vi racconterò gli animali della fattoria e insegnerò a grandi e bambini a relazionarsi con loro. Scoprirete le caratteristiche di ogni animale, i loro bisogni, come vivono e cosa mangiano.

Un giorno da contadino

Nonno Luigino vi farà provare la mungitura a mano e ci insegnerà il trucco di questa vecchia tradizione. E poi faremo poi il formaggio e il burro come una volta, conosceremo le mucche e tutti gli animali della fattoria: i cavalli, il pony, il nostro muletto, le caprette, le pecore, il maialino, le galline, le oche e tutti gli animali a 2 zampe! Impareremo come fa il nonno a farsi ascoltare e come bisogna comportarsi con loro. 

Gli animali di bassa Corte

Con il laboratorio delle uova decorate vi porterò nella tradizione altopianese della Rogazione e nella leggenda dei cuchi. Decoreremo le uova con colori e erbe naturali.
Il laboratorio mani in pasta ci farà impastare, colorare e preparare dei biscotti davvero speciali.

Una folletta per amica

Emozioni nel bosco

Il bosco è un ambiente misterioso e affascinante, da sempre protagonista delle fiabe dei bambini.

Con le nostre attività, riscopriremo il fascino della vita del sottobosco, le leggende e le antiche fiabe che da sempre popolano l’Altopiano di Asiago.

 

Sulle tracce di Salbanello: un bosco da favola!

Un’avventura straordinaria nel mondo incantato della fantasia e del bosco che ci parla: occhi e orecchie aperte, attenti a non cadere nelle orme lasciate dal Salbanello…tra indovinelli e trabocchetti…. Una caccia al tesoro davvero speciale, dove verranno coinvolti tutti i sensi, ci troveremo a vivere una bella leggenda.

E per finire, un laboratorio creativo con elementi della natura.

Il folletto Arcobaleno insegna

Assieme al folletto Arcobaleno creeremo un libricino sensoriale con i tesori della montagna e del bosco. Quando si entra in un bosco bisogna davvero tenere la bocca chiusa, ma gli occhi e le orecchie ben aperte: si potrebbero vedere e sentire davvero delle meraviglie!! Alla scoperta della magia del bosco: dei suoi racconti, dei suoi speciali abitanti…

Cuochi nel bosco

Raccoglieremo bacche, semini e quello che il bosco ci offre per preparare la cena per gli uccellini che sono di casa qui.

Creiamo con la natura

Impareremo a fare un cestino con i rami di larice: il primo souvenir dell’Altopiano di Asiago.

Il cartolaio della natura

Scopriremo insieme come elementi naturali e materie prime ci possono regalare infinite possibilità: scopriremo i colori naturali e le loro infinite sfumature. Ci saranno laboratori di manipolazione, esplorazione tattile e di pittura. Fiori, foglie ed alberi diventeranno nuovi strumenti per scrivere e dipingere.

Il Regno dell’Ape Regina

Scopriremo il mondo delle api e impareremo perché sono così importanti e come vivono.

Vi porterò alla scoperta di un mondo davvero affascinante, dove una danza può portarci lontano chilometri.

Con la cera prepareremo delle candele, e degli unguenti naturali.

bambina raccoglie fiori al cason delle meraviglieCristina Panozzo racconta le erbe buone di montagnabambina raccoglie fiori al cason delle meraviglie

L’orto e le erbe buone di montagna

Cosa vuol dire coltivare, rispettare le stagioni, attendere che le piante producano i loro frutti?

Con il laboratorio del piccolo ortolano zapperemo, semineremo, pianteremo e apprenderemo il ciclo delle stagioni attraverso gli ortaggi le erbe spontanee, con i colori e i profumi. A caccia del fagiolo magico…

Con il laboratorio delle erbe buone di montagna faremo una breve escursione alle scoperta delle erbe spontanee utili tutti i giorni, per creare un erbario.